“Capo Perla” poesia

Riceviamo da una cara amica di Scrivere la vita una poesia dedicata alla natura incantevole dell’Isola D’Elba. In particolare, a uno scorcio di terra e mare che rendono l’isola un angolo di Paradiso.

“CAPO PERLA”

385533Nell’ora mattutina

in cui ti cinge il sole,

quando tutto appar nel vero,

la bellezza tua di perla

riluce al primo albore

e s’ammanta di mistero.

Pallidi s’affacciano

del sole i primi raggi

a carezzare le scogliere e il mare,

e in quella quiete, in quel silenzio,

tutto parla e sa d’amore.

Or nel cielo, dei gabbiani un volo

saettando rapido fende l’aria

e disegna un arabesco, un ghirigoro.

Lontano, sulla barca un pescatore

attende lieto al suo lavoro

tirando le pur scarne reti

e cantando sale un mormorio,

un ritmico sciacquio

calmo e solenne che lambisce

la spiaggia desolata e pura.

In quell’idillico paesaggio,

dolce t’incanta la natura.

                                       Chirsia

focardo

Views All Time
Views All Time
Views Today
Views Today
Avatar for rosalia pucci

Info su rosalia pucci

Amante della scrittura, ha una sogno nel cassetto: pubblicare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*